Un preziosissimo mucchietto d’ossa

Scheletro di dodo battuto all’asta per 400mila euro

Un rarissimo scheletro di dodo completo al 95% è stato battuto all'asta per la cifra di 346.300 sterline, più di 400mila euro. La vendita è avvenuta a Billingshurst, nel Regno Unito, attraverso la casa d'aste Summers Place Auctions. Si tratta di un evento unico negli ultimi cento anni: l'ultima asta per uno scheletro di dodo era infatti avvenuta nel 1914. Lo scheletro battuto all’asta è il risultato di un lavoro di ricerca e assemblaggio durato quattro decenni. L'acquirente che si è aggiudicato l'asta è un collezionista privato che ha fatto pervenire la sua offerta via telefono: 280mila sterline più gli extra per coprire le spese del banditore, per una cifra complessiva di 346.300 sterline. Si tratta di una valutazione importante, che tuttavia è lontana dalle 500mila sterline pronosticate nei giorni precedenti la compravendita.  La Summer Place Auctions detiene il primato dello scheletro più caro di sempre: nel novembre 2013 ha infatti venduto al Natural History Museum della Danimarca uno scheletro integro di Diplodocus, il dinosauro gigante dal collo lungo, per la cifra record di 400mila sterline, quasi 470mila euro.

Condividilo sui Social!