Sai cos'è un'asta in due fasi?

Scoprilo subito.

La maggior parte delle nostre aste sono divise in due fasi.

Nella prima fase i lotti in vendita sono messi all'asta singolarmente e gli offerenti fanno le loro offerte fino allo scadere dell'asta.
I vincitori in questa fase però non potranno assicurarsi la vincita fino alla conclusione della fase successiva: la seconda fase.
Subito dopo la chiusura dell'ultimo lotto, infatti, si apre una seconda fase, detta fase di estensione, in cui si dà la possibilità a chi lo desidera di fare un'offerta per tutti i macchinari in blocco. In questa seconda fase, che dura 10 minuti, si possono inserire offerte (direttamente dalla pagina dell’asta) per l'intero assetto di beni, con un valore di partenza calcolato sommando i valori dei singoli lotti più il primo rilancio minimo disponibile.

Se in questa fase qualcuno farà un'offerta per tutto l'assetto di beni in blocco, questi sarà il vincitore assoluto e risulterà vincitore anche sulle offerte singole fatte nella prima fase (questo significa che i vincitori della prima fase non potranno aggiudicarsi i beni).
Se al contrario nessun utente presenterà offerte nella fase di estensione, al termine dei 10 minuti saranno considerati vincitori i maggiori offerenti dei singoli lotti così come risulterà dal loro storico offerte.


Condividilo sui Social!