Re Italy, la nostra intervista in Borsa Italiana a Milano

IT Auction e illimity. Perché insieme e come possono essere distintivi sul mercato?

Lo scorso 23 gennaio, il nostro CEO Renato Ciccarelli è stato intervistato nel corso del Re Italy Winter Forum 2020, l'evento dedicato al mondo immobiliare presso la sede di Borsa Italiana in Piazza Affari a Milano. 

Tra i punti salienti dell'intervista, l'approccio commerciale che ha sempre caratterizzato il mercato in cui si è mossa IT Auction e che ha permesso di agganciare al processo legale di vendita gestito dai Tribunali, un processo commerciale che portasse alla massimizzazione del risultato, sia in termini di valore che in termini di tempo, e alla conseguente certezza di un'interrogazione completa del mercato.

«Il link che ci ha fatto avvicinare dalle procedure concorsuali ed esecutive al mondo degli NPL è proprio questo», spiega Renato, «ovvero la conoscenza di un mercato che è quello gestito dal Tribunale e la necessità da parte di un soggetto commercialmente più interessato alla massimizzazione del risultato a utilizzare canali alternativi, per poter affiancare al processo legale di vendita un processo commerciale più efficace che desse al creditore procedente maggiore garanzia di soddisfacimento del risultato e quindi di soddisfazione del credito».

Un'attività che si è enfatizzata nella partnership con illimity e che ha portato all’acquisizione del 70% del capitale sociale di IT Auction da parte di neprix, la società del Gruppo illimity dedicata alla gestione del credito difficile NPL e UTP e focalizzata sulla clientela Corporate. Con l’acquisizione di IT Auction, racconta Ciccarelli, «neprix si propone come il primo servicer end to end che lavora in maniera captive per illimity ma che ha l'intenzione di andare sul mercato con un modello diverso per poter lavorare con terzi soggetti».

«Questo completamento della filiera», prosegue Renato, «ci permette di essere differenziali sul mercato e di poter proporre una visione da un angolo differente che dovrebbe e potrebbe portare a risultati in termini di tempo ed efficienza sicuramente migliori.».
Al fianco di illimity e neprix, infatti, diventa davvero possibile riuscire a coprire l’intera catena del valore nella gestione dei crediti deteriorati, dall’acquisizione alla gestione fino alla miglior cessione sul mercato dei beni collegati a tali crediti, attraverso un modello nuovo che si caratterizza per innovazione, sartorialità e multidisciplinarità grazie ad un team di persone integrate e altamente specializzate.

La videointervista del nostro CEO Renato Ciccarelli per le telecamere di Monitorimmobiliare.


Condividilo sui Social!