Le competenze di IT Auction al servizio di 'illimity Bank'

Siglata partnership operativa per la gestione dei beni immobili e strumentali a garanzia dei crediti NPL acquistati dalla Banca

Nuovo importante passo avanti nel campo degli NPL per il nostro network IT Auction che annuncia, oggi, la partnership operativa e commerciale siglata con illimity Bank S.p.A.

illimity Bank, la start-up bancaria guidata da Corrado Passera, è attualmente attiva sul mercato NPL, sia nell’acquisto di portafogli e single name che nell’erogazione di finanziamenti a terzi investitori NPL. La Banca ha inoltre siglato un contratto di compravendita, soggetto alla prevista autorizzazione da parte delle Autorità di Vigilanza, relativo a Neprix S.r.l., società destinata a diventare la piattaforma per le attività di servicing di illimity, sia sui crediti NPL acquistati direttamente dalla Banca sia per conto di terze parti.

IT Auction completa questa catena di valore portando la sua esperienza. Attraverso il proprio network di piattaforme online e la rete capillare di professionisti, IT Auction gestirà la vendita dei beni immobili e strumentali a garanzia dei crediti NPL acquistati dalla Banca. Grazie al suo track record, la società romagnola supporterà illimity anche durante la fase di acquisto dei crediti NPL. Nata nel 2011, IT Auction è oggi un operatore specializzato nella gestione e commercializzazione di beni immobili e strumentali attraverso le proprie piattaforme online e una rete di professionisti dislocati su tutto il territorio italiano. Partita gestendo i beni derivanti da procedure concorsuali, l’azienda si è poi focalizzata anche sulla gestione degli NPL. L’azienda romagnola si pone come partner in grado di restituire il valore reale di mercato di un determinato bene grazie al meccanismo trasparente delle aste competitive online, capaci di assicurare la migliore visibilità al bene in vendite e di raggiungere così migliaia di persone.

IT Auction oggi collabora stabilmente con oltre 110 Tribunali italiani, più di 1.500 professionisti, enti pubblici, fondi previdenziali e le più grandi società di leasing. Nel 2018 ha registrato, attraverso i portali multilingua del network (Industrial Discount, Real Estate Discount, Aste24, Aste Auto, Annunci Industriali, Vendite Giudiziarie e Fallimenti.it) oltre 16.000.000 di visite ed ha gestito circa 48.000 aste, tra immobiliari e strumentali, per un controvalore complessivo dei beni ceduti di oltre 200 milioni di euro. A pochi anni dalla sua nascita, la società ha venduto circa 25.000 lotti ricevendo oltre 150.000 offerte. IT Auction oggi gestisce un valore complessivo di beni superiore a 1,25 miliardi di Euro ed è il punto di riferimento di oltre 500.000 compratori in Italia e all’estero. 

Renato Ciccarelli, CEO del network IT Auction ha presentato così la partnership stretta con illimity: “L’esperienza acquisita in questi anni all’interno di un settore, quello della compravendita online di beni mobili ed immobili – ha affermato – ci ha consentito di strutturarci tecnologicamente con soluzioni all’avanguardia e di portare innovazione in un contesto, quello delle procedure concorsuali e, più in generale, della liquidazione mediante asta, che sino a pochi anni fa era piuttosto chiuso. Ora, la grande sfida è trasferire anche al settore NPL queste competenze, per il nostro network è tempo di un nuovo importante passo avanti che si traduce in questa fondamentale partnership con un operatore finanziario di assoluto valore come illimity Bank.”.

illimity Bank S.p.A.

illimity è la start-up bancaria nata nel 2019 e caratterizzata da un modello di business fortemente innovativo e ad alto tasso tecnologico, specializzata nel credito difficile alle PMI e guidata da Corrado Passera. illimity fornisce credito a imprese ad alto potenziale, ma ancora con rating basso o senza rating, incluso il segmento delle PMI non-performing (Unlikely-To-Pay); acquista Corporate NPL, con o senza garanzia, con l’obiettivo di gestirli attraverso la propria piattaforma. Infine, entro la fine del primo semestre 2019, offrirà servizi innovativi di banca diretta digitale per la clientela retail e corporate. La storia di illimity inizia nel gennaio 2018 con il lancio di SPAXS S.p.A. - la prima SPAC (special purpose acquisition company) imprenditoriale italiana finalizzata all’acquisizione e patrimonializzazione di una società operante nel settore bancario – che si chiude con una raccolta di 600 milioni di euro. A soli due mesi dal lancio, SPAXS annuncia l’acquisizione di Banca Interprovinciale S.p.A., la cui business combination si realizza nel mese di settembre 2018, a seguito della delibera dell’assemblea degli azionisti di SPAXS dell’agosto 2018. Dal perfezionamento della fusione tra SPAX e la Banca nasce “illimity Bank S.p.A.”, che dal 5 marzo 2019 è quotata sull’MTA di Borsa Italiana S.p.A.

Condividilo sui Social!