Le aste immobiliari on line escono dai tribunali

Un canale per vendere con facilità a disposizione anche di privati e società in bonis

Aste on line, un canale semplice e sicuro che dai beni di largo consumo si sta man mano diffondendo anche nel settore immobiliare. Chiunque, infatti, dal singolo venditore alla società privata, può, rivolgendosi ad operatori qualificati, immettere con facilità sul mercato il proprio bene o il proprio portafoglio immobiliare. Tradizionalmente legato al mondo delle vendite giudiziarie, grazie alla rivoluzione digitale il metodo dell’asta sta infatti iniziando ad essere utilizzato anche da privati in bonis interessati a vendere sul mercato libero per liquidare il proprio attivo. Una strada, quella della vendita on line, che oggi è stata scelta anche da Unicredit Leasing. Al fine di liquidare il patrimonio immobiliare ‘rimpossessato’ che detiene in tutta Italia, il Gruppo bancario si è rivolto al portale Real Estate Discount (www.realestatediscount.it). Sono circa 450, tra fabbricati residenziali, commerciali e produttivi, ma dentro ci troviamo anche complessi turistici e uffici, i beni immobiliari che Unicredit Leasing ha affidato al portale, ramo immobiliare del network It Auction, leader in Italia nel campo dell’organizzazione e gestione di aste competitive on line.  L’appeal dell’asta on line, dunque, cresce tra i privati interessati a vendere e capitalizzare in tutta sicurezza, godendo dell’ampia visibilità offerta dalla Rete e cresce – stando alle statistiche più recenti – anche tra i compratori. Sul mercato si nota, infatti, la propensione da parte dell'acquirente a cercare un ulteriore via al risparmio, quindi a dare la caccia a possibili opportunità immobiliari ‘battendo’ la strada delle aste. Da una recente indagine nazionale è emerso, ad esempio, che l’80% degli acquirenti di abitazioni sono compratori definitivi, persone – in particolare giovani coppie - che comprano casa, quasi sempre la loro prima casa, per andarci a vivere stabilmente. Una nuova ‘confidenza’ con un mondo delle aste immobiliari che è sempre più accessibile e ‘per tutti’ grazie all'introduzione delle nuove tecnologie e alla conseguente digitalizzazione delle aste, processo innovativo introdotto solo pochi anni fa proprio da Real Estate Discount. Nata a fine 2013, la società con base in Emilia-Romagna e agenti in tutta Italia, è oggi uno dei più importanti player a livello nazionale nella vendita di beni immobili provenienti da privati o da liquidazioni volontarie, fallimenti ed esecuzioni immobiliari. Nei primi 3 anni di attività il portale ha proceduto alla vendita di circa 230 lotti, per un valore globale 'al netto' del prezzo di aggiudicazione che sfiora i 60 milioni e attualmente gestisce oltre 2.130 vendite lungo tutto lo Stivale, di queste, come detto in precedenza, ben 450, per un valore che sfiora i 204 milioni di euro, per conto di Unicredit Leasing.

A questo link → http://bit.ly/2syACbP tutti gli immobili Unicredit Leasing oggetto di vendita all'asta da parte di Real Estate Discount 

Condividilo sui Social!