Industrial Discount, la grande piazza affari virtuale del ‘Movimento Terra’

Il 27-28-29 settembre la tre giorni di ‘aste mirate’ che coinvolgeranno oltre 100mila operatori del settore

L’appuntamento è per il 27-28-29 settembre prossimi. Tre giorni che gli operatori del settore ‘movimento terra’ farebbero bene a segnare sul calendario, con tanto di circoletto rosso. Perché in quelle 72 ore la grande ‘piazza affari virtuale’ di Industrial Discount - il portale dedicato alla vendita di macchinari industriali nato da una costola di Itauction - network internazionale specializzato nell’organizzazione e gestione di aste on line - si presume sarà quanto mai affollata. Per la prima volta dalla sua creazione, Industrial Discount (www.industrialdiscount.it) lancia, infatti, un evento esclusivamente dedicato alle aste del comparto Movimento Terra, invitando alla ‘caccia’ all’affare gli oltre 100mila operatori del settore che quotidianamente frequentano il portale web. “L’obiettivo di questa tre giorni di aste ‘mirate’ - spiega Donatella Orioli, responsabile del reparto commerciale per Industrial Discount - è creare il perfetto punto d’incontro, seppur virtuale, tra chi vuole vendere e chi invece desidera investire, a prezzi realmente d’occasione, nel settore ‘movimento terra’”. Perché se è vero che la Rete elimina le distanze, Industrial Discount va oltre, ‘limando’ ed azzerando - proprio grazie al meccanismo rapido e trasparente delle aste on line - gli ulteriori ed inutili passaggi che spesso ingessano e frenano trattative e compravendite. “Grazie al meccanismo certo e garantito dell’asta online - precisa la Responsabile commerciale di ID - assicuriamo la massima trasparenza al sistema di compravendita stimolando la competitività tra i partecipanti”. E quel che è più importante, garantendo soddisfazione al venditore e all’acquirente finale. “Perché chi partecipa alle nostre aste - aggiunge Donatella - può aggiudicarsi il macchinario che desidera standosene comodamente seduto sul divano di casa e ad un prezzo più basso rispetto a quello reperibile attraverso i comuni canali di vendita”. Così facendo Industrial Discount non solo mantiene vivo e vitale un settore che ha innegabilmente sofferto dei riflessi della crisi ‘del mattone’ e dell’edilizia in genere, ma consente a tante nuove aziende di accedere ad acquisti convenienti e quindi a sostenere la propria attività e il proprio business con costi iniziali più ridotti. Inoltre, canali di comunicazione dedicati e un servizio di sponsorizzazione nazionale ed internazionale che amplifica in maniera esponenziale le possibilità di intercettare mercati e potenziali investitori saranno a supporto di tutti i professionisti - commercianti e delegati per conto dei Tribunali italiani che desiderano offrire la massima visibilità alle proprie macchine movimento terra. “Siamo molto fiduciosi e ottimisti in vista di questa ‘tre giorni’ di aste mirate - aggiunge Donatella - al momento sono già più di 150 i lotti programmati, tutti relativi a macchinari di qualità a prezzi davvero vantaggiosi e con un flusso in continua crescita, peraltro il settore è da sempre molto attivo e solitamente non si arriva oltre il secondo esperimento tanto è l’interesse, con vendite che coinvolgono compratori da tutta Italia e anche dall’estero. Se questa tre giorni - conclude - avrà i risultati che ci attendiamo procederemo con l’organizzazione di eventi di questo tipo per ciascun settore industriale al fine di accrescere ulteriormente l'interesse e i vantaggi di chi è già registrato al nostro portale e dei potenziali nuovi clienti”. Per saperne di più e visionare i lotti visitare il sito http://www.industrialdiscount.it/aste-movimento-terra/

Condividilo sui Social!