In vendita i quadri e le opere d’arte più amate da David Bowie

Solo dai quadri, circa 260, è previsto un incasso di circa 10 milioni di sterline. All’incanto, il 10-11 novembre prossimi, la casa d’aste londinese presenta la collezione d’arte privata di David Bowie. La famiglia del Duca Bianco mette in vendita una straordinaria raccolta, principalmente di arte contemporanea inglese, che comprende 400 opere di artisti del calibro di Henry Moore, Damien Hirst, sculture di Marcel Duchamp e mobili firmati Ettore Sottsass. Il pezzo più costoso è valutato 2-4 milioni di dollari: si tratta dell’’Air Power di Jean-Michel Basquiat che Bowie aveva acquistato dopo aver interpretato Andy Warhol proprio nel film Basquiat del 1996. Prima dell’asta la collezione sarà esposta da Sotheby’s in Bond Street dall’1 al 10 novembre. Nel caso foste a Londra…

Condividilo sui Social!