Guardare le sfide del futuro con occhi diversi

Confronto, formazione e 'gioco di squadra' al meeting 2018 di It Auction

Ci sono i lampadari con il tricolore, nella grande sala di Casa Spadoni. Seduti a tavola, 140 giovani che ridono e scherzano. Professionisti provenienti da ogni parte d’Italia che fanno parte della grande famiglia di It Auction. Renato Ciccarelli ha un cappellino con un hashtag molto esplicito - #stiamocrescendo - che è contemporaneamente riassunto, slogan e manifesto della casa d’aste faentina.

Si è svolto la scorsa settimana l’ormai consueto meeting degli agenti che, su tutto il territorio, rappresentano l’azienda e si rapportano con i curatori. Una rete sempre più capillare: basti pensare che, dal centinaio di persone che erano presenti lo scorso anno, quest’anno a Casa Spadoni i commensali erano ben 140. Un momento conviviale che il Ceo ha riassunto così: “Siamo una figata, è incredibile quello che stiamo facendo insieme. Questo slogan è un impegno ad andare avanti in questa direzione”. Si tratta - ha rimarcato poi - “di uomini e donne che ogni giorno inseguono un obiettivo: migliorare e migliorarsi per lasciare un segno”. Come sempre, a movimentare la festa di It Auction c’è stato il quizzone su cultura generale, spettacoli e domande che riguardano l’azienda e le persone che ci lavorano. Una sfida all’ultimo secondo tra i tavoli della festa. La cena è stata solo il meritato momento goliardico, tra brindisi e specialità romagnole, di una tre giorni di intenso lavoro dove gli agenti provenienti da ogni angolo della Penisola hanno ragionato sia sul modo di migliorare sempre più il proprio lavoro sia sulle rilevanti novità legislative che stanno emergendo nelle ultime settimane sul fronte del diritto delle procedure concorsuali. Nella sala del Mic – il Museo delle Ceramiche faentino – si è tenuto l'annuale momento di confronto interno, un momento di arricchimento, per guardare le sfide del futuro con occhi diversi. Un modo di confrontarsi, di vedere sempre un po' più in là, ed essere sempre un passo avanti, all’avanguardia. La famiglia di It Auction cresce e, c’è da scommetterci, il prossimo anno al brindisi primaverile ci saranno ancora più persone. #stiamocrescendo.

Condividilo sui Social!