Fa caldo, all'asta gli isolanti termici: uno "speciale plastica" da 384mila euro

Azienda di Villamarzana (Rovigo) in liquidazione con tutto il comparto produttivo: in vendita macchinari seminuovi

Ironia del clima, con il caldo torrido d'inizio estate va all'asta chi realizza isolamenti termici. In vendita c'è tutta la filiera di produzione, da piccole attrezzature a impianti top di gamma, praticamente intonsi, valutati diverse decine di migliaia di euro. Valore totale dell’operazione: 384.735 euro. Sono queste le cifre della liquidazione di un’importante azienda di Villamarzana, in provincia di Rovigo, specializzata nella lavorazione di materiali isolanti, come poliuretano espanso per caldaie, cisterne e celle frigorifere o per creare lastre coibentanti.

In un’unica giornata, il 19 luglio, tutto il comparto produttivo dell’azienda, suddiviso in tre aste che contano complessivamente 318 lotti, andrà al miglior offerente nella procedura gestita da It Auction, portale di aste giudiziarie leader in Italia nella vendita online di attrezzature e macchinari industriali. Sarà il sito Industrial Discount - ramo specifico del network - a occuparsi della procedura e delle offerte (ecco il link per vedere i lotti https://goo.gl/VDWTUa). Sul piatto ci sono tecnologie di alta gamma come Cannon, Belotti, Becker, Baumer, Olympia; l’azienda marzanese le ha acquisite in origine scegliendo di internalizzare tutta la produzione, affidandosi ai migliori marchi disponibili sul mercato, ma non le ha mai utilizzate a pieno regime, conservandole allo stato attuale in ottime condizioni e con pochissime ore all’attivo.

Tra i lotti più interessanti svetta una termoformatrice Cannon Power Forma del 2007, una delle più grandi (forse la più grande) in Italia, la cui base d’asta parte da 55mila euro. Oppure, per 45mila euro è in vendita uno dei tre centri di lavoro Belotti, adibito a lavorazioni di taglio 3D di materiale plastico, termoformato, vetroresina e simili anche di spessore elevato. E ancora, una linea di schiumatura ad alta pressione Canon e teste di dosaggio usate e nuove. Altra peculiarità che farà gola ai player nazionali e internazionali sono i macchinari appositamente riadattati dallo stabilimento per migliorare le prestazioni della produzione di boiler, cisterne, ecc... in tutta la filiera, dalla materia prima fino al rivestimento: caratteristica, questa, che faceva dell’impresa veneta un fiore all’occhiello nel panorama industriale italiano. E' inoltre possibile effettuare un sopralluogo per ispezionare le macchine, previsto il prossimo 11 luglio.

Per partecipare all’asta di It Auction è sufficiente registrarsi sul sito www.industrialdiscount.it e seguire la procedura. Se interessati a uno o più lotti basterà versare una cauzione che sarà restituita nel caso si abbandoni la gara senza acquisto. A questo punto è sufficiente inserire la propria offerta, rimanendo aggiornati via mail ogni qual volta questa viene superata da un altro partecipante, o impostare un’offerta massima e affidare al sistema automatico il rilancio su eventuali concorrenti. Ogni offerta a pochi istanti dallo scadere dell’asta fa aprire una finestra temporale che prolunga l’asta di 5 minuti, per evitare “colpi di mano”.

Condividilo sui Social!