Mosaicoon, l'icona dell’innovazione digitale ora in fallimento.

Sul network It Auction in vendita i beni della giovane azienda siciliana fallita a fine giugno

E' iniziata sul portale Industrial Discount del network It Auction, casa d'aste on line di Faenza, la procedura di vendita dei beni di Mosaicoon, la start-up siciliana fallita a fine giugno. L'asta durerà una settimana: in vendita l'arredamento degli uffici della sede che era stata inaugurata da soli tre anni a Capaci (Palermo). Sono due, in particolare, le aste aperte in questi giorni. La prima riguarda scrivanie, sedie e mobili vari ad uso ufficio per un totale di 156 lotti (qui l'elenco). Tra questi anche oggetti di pregio come tavoli, divani e libreria di marca Lago Air, lampade Artemide marca Cabbiano, sedie Kartell e Alias. Tra i "pezzi" da segnalare una cucina Lago (base d'asta 4.139 euro), due stock composti da dieci sedie girevoli Alias (2.049 euro a stock) un tavolo da riunione da 12 posti all'asta per 2.426 euro. L'altra asta riguarda invece alcuni strumenti tecnologici. Sette i lotti (qui l'elenco), composti da due armadi rack accessoriati, monitor e televisori. Il lotto più caro è uno stock da 1.295 euro composto da 28 monitor. Entrambe le aste si chiuderanno il 30 luglio. Partecipare, come in tutte le aste di It Auction, è semplice: è necessario registrarsi gratuitamente al portale e versare una cauzione che verrà poi restituita al termine dell'asta. Dopo la registrazione si può formulare l'offerta: la procedura on line permette la massima trasparenza all'utente e anche al venditore, in questo caso la curatela fallimentare di Mosaicoon. Naturalmente, i professionisti di It Auction sono a disposizione per ogni chiarimento e assistenza. Mosaicoon è fallita il 29 giugno del 2018. Nata nel 2010, creava e vendeva contenuti video digitali per campagne pubblicitarie e ha vinto diversi premi, rappresentando anche il riscatto dei giovani del Sud dal momento che il suo fondatore era un 26enne palermitano. Nonostante i finanziamenti raccolti in venture capital, però, nell'ultimo anno Mosaicoon ha preso atto di non riuscire a fare quel salto che le avrebbe permesso di passare da media a grande impresa. Entro fine luglio It Auction venderà anche il ramo d'azienda, nel caso ci sia qualcuno interessato a continuare un'avventura che, nel 2015, aveva portato ad un fatturato di tre milioni di euro.

Condividilo sui Social!