Anche i privati scelgono Real Estate Discount: in un anno 119 i lotti affidati per la vendita

Il dato è in costante crescita: la professionalità dello staff e la trasparenza del processo di vendita sono una garanzia per il venditore


Sempre più privati si affidano a Real Estate Discount per vendere casa. Al portale delle vendite immobiliari del network della casa d'aste on line It Auction nel giro di un anno ha avuto 39 incarichi per un totale di 119 lotti. Il dato – che prende in considerazione i mesi tra maggio 2017 e maggio 2018 – va sottolineato perché porta alla luce la poliedricità di Red, capace di muoversi non soltanto nell'ambito delle procedure concorsuali ma anche in quello dei privati che vogliono vendere il proprio appartamento o di aziende che hanno la necessità di cedere parte del patrimonio immobiliare. Se nei primi cinque mesi del 2017 solo un incarico era stato affidato a Red, nello stesso periodo del 2018 il numero è salito a 18. Il trend è in accelerazione: maggio ha segnato il record con sette incarichi ottenuti da Real Estate. 

Si tratta in larga parte di lotti residenziali (54) e commerciali (52). Non mancano però altri immobili ad uso industriale (otto). Completano il quadro quattro terreni e un lotto agricolo. La regione che fino ad ora si è affidata maggiormente a Red per questo tipo di vendite è l'Emilia Romagna (65 lotti), seguita dal Lazio (18) e dall'Abruzzo (otto). Sei i lotti nelle Marche, cinque in Sardegna, due rispettivamente in Toscana, Lombardia, Liguria, Veneto e Toscana. Infine un lotto ciascuno per Piemonte, Trentino Alto Adige e Umbria. 

Ma come funziona la vendita di un privato tramite Real Estate Discount? Il servizio “vendi con noi” è seguito da uno staff di cinque persone in sede a cui si aggiunge naturalmente la rete capillare di agenti sul territorio. Professionisti, privati, aziende che hanno la necessità di cedere gli immobili – magari per un cambio di sede – possono contattare la struttura dedicata tramite il portale. La procedura prevede un incarico di vendita che va dai sei ai 12 mesi. Generalmente si prevedono quattro esperimenti d'asta, con un valore minimo di realizzo che viene ovviamente fissato dal venditore. Lo staff di Real Estate Discount si muove utilizzando i canali che hanno portato l'azienda ad essere una delle più conosciute nel settore delle aste on line: marketplace, canali specializzati, social media. Lo scopo è quello di far conoscere l'opportunità di vendita ad un pubblico più ampio possibile. 

Grazie alla collaborazione che si instaura con il venditore, il processo va spesso a buon fine. Tanto che ad oggi la vendita degli immobili di soggetti “in bonis” rappresenta circa un quarto del giro di affari di Red, con una crescita del 20 per cento tra il maggio 2018 e lo stesso mese dell'anno precedente e la possibilità di massimizzare i profitti minimizzando le incombenze grazie all'innovativo sistema di aste on line e la competenza dello staff It Auction. 
 

Condividilo sui Social!