Agli sgoccioli l'asta per Omnia Nautica, eccellenza friulana del settore

La storica azienda di Aquileia è fallita nel 2014: in vendita su Industrial Discount stampi, barche e capannoni

Oltre 700mila euro di attrezzature e barche in inventario: quello di Omnia Nautica, storica azienda di Aquileia (Udine), è una delle aste che scadranno ad inizio giugno sul portale Industrial Discount. La fetta maggiore dell’inventario stilato dal curatore (426.800 euro) riguarda gli stampi formatori, il “cuore” di una ditta che produce imbarcazioni. Non mancano però natanti usati o in corso di allestimento che potrebbero rivelarsi un vero e proprio affare per gli amanti del mare. Si tratta del secondo esperimento d’asta che l’azienda faentina porta a termine per questa impresa.

Omnia Nautica per anni è stata azienda leader nella produzione, rivendita e manutenzione di natanti per la nautica da diporto, fino ad 11,5 metri. L’asta, divisa in cinque lotti venduti in blocco, scade martedì 7 giugno: c’è quindi ancora poco tempo per fare la propria offerta sul portale di It Auction. L’azienda è stata dichiarata fallita nel 2014, travolta dalla crisi economica che ha colpito l’intero settore italiano della nautica - un’eccellenza nel mondo - dopo il 2008. Tra i beni all’asta anche i capannoni industriali,  dal valore totale di 400mila euro. Il primo è un capannone industriale in un’area di circa tremila metri quadri, la cui costruzione risale agli anni Ottanta. Si trova nella zona Pip di Aquileia, ed è stato valutato 330mila euro. Più piccolo il secondo capannone, sempre nella stessa zona della cittadina friulana, valutato circa 70mila euro. Qui -> http://bit.ly/2pBJ7Bq tutte le informazioni dettagliate sulla vendita e le modalità per partecipare all'asta.

Condividilo sui Social!